Perché la più forte organizzazione di start-up della Svizzera usa il dominio .swiss?

Le cifre parlano chiaro. Ciò che è stato lanciato 11 anni fa con il marchio Top 100 Swiss Startups, ha guadagnato importanza anche nel confronto internazionale. Basta considerare il fatto che il numero di posti di lavoro creati nell’ambiente delle giovani imprese classificate e sostenute da Top 100 Swiss Startups corrisponde all’offerta di lavoro di una città svizzera di medie dimensioni.

Qui si sta creando uno spazio per il futuro – anche in senso concreto: dopo tutto, il Top 100 Swiss Startup Award 2021 potrebbe tenersi per la prima volta in un proprio spazio per startup a Schlieren (Zürich Metropolitan Area). Dal 2019, dot.swiss si avvale di una partnership per introdurre il dominio .swiss dove spesso vi è ancora una libertà di scelta quanto all’indirizzo Internet e il beneficio di un “boost d’immagine” associato a .swiss è particolarmente grande. Se la vostra azienda è ancora sconosciuta: lo Swiss Made si è già fatto un nome.

Per le startup svizzere Top 100, il dominio .swiss calza a pennello. Per questo motivo anche l’organizzazione che ne è all’origine, Venturelab 2021, è passata completamente a .swiss e ci stanno pensando anche i Venture Leaders, la “squadra nazionale svizzera delle startup”.

Nel 2014 l’UFCOM ha protetto il dominio .swiss come dominio comunitario per la Confederazione svizzera e lo gestisce anche come progetto faro per la regolamentazione di Internet. In occasione della Award Night dell’8 settembre 2021, una troupe televisiva di dot.swiss e apprendisti dell’UFCOM, ha avuto l’onore di intervistare importanti personaggi in merito al dominio .swiss:

Qui potete vedere e sentire perché il dominio .swiss è la scelta giusta per le startup svizzere.  

Altri link:

www.top100startups.swiss

www.dot.swiss/startup

Newsletter

Iscrivetevi alla newsletter dot.swiss e sarete regolarmente aggiornati sulle ultime novità.

* indicates required
ALL DE FR IT EN
logo


* Pflichtfelder
ALL DE FR IT EN
Powered by Mailpro