News Archives - Pagina 2 di 3 - dot.swiss

News

Il nuovo nome di dominio .swiss: 9’738 domande

Biel/Bienne, 19.11.2015 – Il primo periodo di registrazione dei nuovi indirizzi Internet .swiss si è concluso il 9 novembre 2015. Sono state presentate 9’738 domande. Da oggi la lista delle candidature valide è disponibile sul sito nic.swiss. Gli interessati hanno 20 giorni per presentare una candidatura concorrente o formulare osservazioni. L’Ufficio federale delle comunicazioni UFCOM attribuirà gli indirizzi che non sono stati contestati al termine di questo periodo e valuterà le contestazioni. L’apertura generale avverrà l’11 gennaio 2016, da questo momento si potranno presentare nuove domande per i nomi di dominio .swiss.

Comunicato stampa

Lancio del nuovo dominio Internet .swiss

Le imprese e le organizzazioni pubbliche o private interessate a un indirizzo Internet .swiss possono ora presentare la propria candidatura. Durante la prima fase, avviata il 7 settembre 2015, è possibile presentare domanda soltanto per nomi di dominio riguardanti i marchi registrati secondo la procedura stabilita dall’ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), le denominazioni degli enti e i segni distintivi protetti in Svizzera. In occasione di una conferenza stampa che ha avuto luogo questa mattina, la consigliera federale Doris Leuthard, Capo del DATEC, ha sottolineato l’importanza per la piazza economica svizzera di questa nuova vetrina all’estero.

Comunicato stampa
Presentazione (pdf, 1321kb)

Partita la corsa a .swiss

Gli indirizzi internet che terminano con .ch non saranno più i soli ad indicare che un sito è legato alla Svizzera. Anzi. Da metà dicembre sarà attivato il nuovo, esclusivo e ancora più esplicito (e caro) .swiss. La corsa per accaparrarsi il suffisso rivolgendosi a Hostpoint è cominciata ufficialmente lunedì e in molti si sono già fatti avanti.

Di più: rsi.ch

“.swiss” è sulla buona strada

Il dominio .swiss ha superato una tappa tecnica importante. Alla fine dell’aprile 2015, questo dominio è stato accolto nell’infrastruttura del sistema dei nomi di dominio (DNS) dall’Internet Assigned Numbers Authority (IANA), l’ente responsabile per la gestione della DNS root zone (dominio radice), nella quale sono documentate tutte le estensioni del primo livello (http://www.iana.org/domains/root/db). L’Ufficio federale delle comunicazioni può ora procedere alla fase successiva ed è sulla buona strada per mettere il dominio .swiss a disposizione di tutta la comunità svizzera dall’autunno del 2015. A partire da questa data, le organizzazioni interessate che possiedono un legame con la Svizzera potranno presentare domanda di registrazione.

Newsletter

Register for the dot.swiss newsletter and get the latest information first-hand.

* indicates required
ALL DE FR IT EN